TRASPARENZA: Questo sito non è affiliato ad alcun sito governativo. Il sito è proprietà di un’agenzia privata ed è nato per fornire assistenza a singoli individui e società nel disbrigo delle pratiche amministrative per l'ottenimento del visto d'ingresso. Puoi fare richiesta direttamente ai siti istituzionali ad un prezzo inferiore ma in questo caso senza il nostro supporto e servizi aggiuntivi. Non viene richiesto alcun tipo di pagamento per la semplice richiesta di informazioni, moduli o preventivi per i servizi offerti.

COCKNEY - IL DIALETTO TRADIZIONALE DI LONDON

Il dialetto dei Pearly Kings e Chelsea Pensioners

In Gran Bretagna, ogni parte del paese ha il suo modo di parlare inglese. Le persone nello Yorkshire sembrano molto diverse dalle persone nel Surrey; un accento del Somerset è molto diverso da qualsiasi accento scozzese ed è difficile credere che le persone di Birmingham parlino la stessa lingua di quelle della Cornovaglia. La maggior parte delle persone in Gran Bretagna può indovinare da dove viene qualcuno dal modo in cui parla, dal loro accento o dalle parole che usano.

Cosa o chi è un Cockney?

Il Cockney è uno dei dialetti più famosi del Regno Unito a va a pari passo con Londra. Nato come dialetto delle classi lavoratrici londinesi specialmente nel East End, è storicamente parlata nella zona più povera della città.

Un cockney è tradizionalmente una persona nata a breve distanza dal suono delle campane della chiesa di St Mary Le Bow a Cheapside, Londra, EC2 e si riferisce a un accento della zona est della città (East London), tuttavia alla maggior parte delle persone vivendo fuori Londra il termine Cockney significa londinese.

Peeler.jpg

Il linguaggio cockney può essere fatto risalire alla prima parte del 19 ° secolo, quando Sir Robert Peel formò la prima forza di polizia di stanza a Bow Street, a Londra. Erano conosciuti come Bow Street Runners, Peelers e persino Bobbies (Robert - Bob). Lo slang Cockney Rhyming è un linguaggio in codice inventato dai Cockney in modo che potessero parlare di fronte alla polizia senza essere compresi. Un linguaggio e una forma d'arte a sé, uitilizza una frase che fa rima con una parola, invece della parola stessa.  

Ma cockney non è solo una lingua, ma piuttosto una cultura e un modo di essere. Gli ambulanti per strada nell'era vittoriano erano chiamati "Costermongers" e vendevano verdura, pesce e altri prodotti da un carro o da una bancarella. Si diceva che avessero cucito bottoni di madreperla sui loro vestiti per distinguersi - una linea lungo la cucitura esterna delle gambe dei pantaloni dal ginocchio alla caviglia e sui lembi delle tasche della giacca. 

Era una tradizione per ogni comunità coster di Londra eleggere un leader, o "re", per organizzarli, mantenere la pace e difendere i propri diritti con le autorità, ed è così nato il "Pearly King". Uguali i costumi dei cantanti Coster che intrattenevano la folla con canzoni cockey nei "Music Hall" e Pub nel East End di Londra

pearlies+4.jpg

Considerato Cockney, ma meno stretto, l'accento degli Chelsea Pensioners a Londra. Fuori della zona del East End, sono residenti presso il Royal Hospital Chelsea, una casa di riposo e una casa di cura per ex membri dell'esercito britannico con sede a Chelsea, Londra. Il Royal Hospital Chelsea ospita 300 soldati britannici in pensione, e si trova sulla Royal Hospital Road. 

Chelsea pensioners.jpg

Pearly Kings e Queens insieme ai Chelsea Pensioners sono immagini iconici dei Cockney di Londra. Il loro dialetto esiste ancora oggi ed  è stato reso iconico attraverso molte serie televisive e personaggi del cinema. Puoi ancora sentire il Cockney stretto parlato nel East End dai commercianti nei mercati all'aperto (Flea Markets) oppure negli storici pub della zona. 

Puoi trovare una piccola manciata di divertenti bancomat dove puoi selezionare `` Cockney '' come lingua preferita.

Cockney-Cash-Machine-in-London.jpg



Ti piace www.vistoinghilterra.it ?

Se pensi che il nostro servizio sia efficiente e vuoi aiutarci a crescere:

logo-copy-bianco.png
logo-copy-bianco.png

Contatti

Viale Monza n.10, 20127 Milano
Tel: 02 261 3077
Email: vistoinghilterra@cav.cloud

Iscrizione Newsletter

AZIENDA, SCUOLA O AGENZIA?
ISCRIVETEVI ALLA NEWSLETTER
CAV Centro Assistenza Visti di Steven Richard Scarll - Tutti i Diritti Riservati ©
P.I. 07040060969 | Viale Monza, 10 | 20127 Milano

Design & Development By CLAC PLUS SRL

Logo-copyright_.png
Viale Monza n.10, 20127 Milano