TRASPARENZA: Questo sito non è affiliato ad alcun sito governativo. Il sito è proprietà di un’agenzia privata ed è nato per fornire assistenza a singoli individui e società nel disbrigo delle pratiche amministrative per l'ottenimento del visto d'ingresso. Puoi fare richiesta direttamente ai siti istituzionali ad un prezzo inferiore ma in questo caso senza il nostro supporto e servizi aggiuntivi. Non viene richiesto alcun tipo di pagamento per la semplice richiesta di informazioni, moduli o preventivi per i servizi offerti.

MULTICULTURA NELLE UNIVERSITA' DELLA GRAN BRETAGNA

Uguaglianza, diversità e inclusione

Si dice spesso che le università possono trasformare la vita delle persone, perché offrono grandi opportunità di sviluppo personale e professionale a persone provenienti da una vasta gamma di background.

Il Regno Unito è una società multiculturale e multireligiosa e un principio chiave della società è garantire che tutti abbiano le stesse opportunità, valorizzando allo stesso tempo le differenze tra noi.

All'interno delle istituzioni del Regno Unito oltre il 19% di tutti gli studenti sono internazionali e contribuiscono tutti alla creazione di una società ricca, diversificata e multiculturale. Di questo 19% ci sono più del 42% di studenti di ricerca post-laurea e quasi il 30% di accademici. Sono studenti provenienti da tutto il mondo ed in un unico campus potrebbero esserci studenti provenienti da più di 150 paesi diversi.

Il multiculturalismo ha avvantaggiato il Regno Unito in tutti i settori, dall'industria e dal commercio alla musica, all'arte, allo sport, alla scienza e alla letteratura. Ha portato nuove idee, nuove competenze, lavoro e diversità culturale.

Mentre la legislazione britannica fornisce protezioni contro la discriminazione, le università hanno sviluppato una cultura e un forte impegno a fornire pari opportunità, riconoscere e valorizzare la diversità e garantire che tutti siano inclusi. Genere, età, orientamento sessuale, etnia, fede e disabilità hanno ricevuto molta attenzione e le università si sono adoperate per eliminare la discriminazione in tutte le sue forme. Ecco alcuni esempi.

Le donne sono state spesso sottorappresentate nelle materie scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche (STEM) e le università hanno partecipato ad iniziative, come l'Athena Swan Charter, volte a incoraggiare le donne a studiare materie in questi campi.

Gli studenti provenienti da famiglie più povere e da gruppi di minoranze etniche e nere erano sottorappresentati nelle università di status più elevato nel Regno Unito, e queste università hanno intrapreso azioni per correggere il problema, esaminando e rivedendo le loro politiche di selezione.

Scoprirai che la discriminazione, le molestie o gli stereotipi sulla base dell'etnia, dell'orientamento sessuale o dell'identità di genere di una persona non sono tollerati nel campus e ci si aspetta un elevato standard di cura nell'uso del linguaggio che altri potrebbero trovare offensivo.

Le università sono luoghi in cui le persone possono essere ciò che vogliono essere e la comprensione, il rispetto e la tolleranza di altri punti di vista sono vitali.

Se hai una disabilità, c'è molto supporto disponibile. La definizione di "disabilità" è molto ampia e include condizioni fisiche, differenze di apprendimento specifiche, come la dislessia, e condizioni di salute mentale, come depressione e ansia.

Tutto ciò riguarda gli studenti internazionali e gli studenti del Regno Unito. Il messaggio chiave delle università britanniche e che se hai bisogno di supporto o consiglio, puoi chiederlo. Hanno personale gentile, comprensivo e, soprattutto, professionale in un'ampia varietà di aree specialistiche che sono lì per aiutarti.

La scelta di studiare nel Regno Unito è un'opzione perfetta per studenti internazionali anche perché generazioni di studenti l’hanno già fatta. Questo significa che a creare i “Global Citizens” del futuro le università britanniche hanno decenni di esperienza.

Se si parla con i docenti e il personale di supporto delle università di tutto il Regno Unito, diranno tutti la stessa cosa: "Vogliamo che i nostri studenti abbiano successo, vogliamo che siano attrezzati e pronti per entrare nel resto del mondo, pronti come cittadini globali a intraprendere un lavoro o un'istruzione superiore ".

In altre parole, lo studente internazionale riceverà il trattamento da tappeto rosso dal momento in cui inizierà a fare domanda fino a quando salirà sul palco a ricevere la sua laurea.



Ti piace www.vistoinghilterra.it ?

Se pensi che il nostro servizio sia efficiente e vuoi aiutarci a crescere:

logo-copy-bianco.png
logo-copy-bianco.png

Contatti

Viale Monza n.10, 20127 Milano
Tel: 02 261 3077
Email: vistoinghilterra@cav.cloud

Iscrizione Newsletter

AZIENDA, SCUOLA O AGENZIA?
ISCRIVETEVI ALLA NEWSLETTER
CAV Centro Assistenza Visti di Steven Richard Scarll - Tutti i Diritti Riservati ©
P.I. 07040060969 | Viale Monza, 10 | 20127 Milano

Design & Development By CLAC PLUS SRL

Logo-copyright_.png
Viale Monza n.10, 20127 Milano